Banca Apulia – VenetoBanca – Unicredit le novità per i risparmiatori traditi.

I risparmiatori che hanno già presentato ricorso all’Arbitro per le controversie finanziarie (Acf), istituito presso la Consob e che abbiano ottenuto entro il 30 novembre 2018, una decisione a loro favorevole, possono accedere in base alla disposizione di legge, al rimborso del 30% del danno liquidato dall’Acf, con un tetto massimo di 100.000 euro attraverso una richiesta inoltrata alla Consob.
Le domande possono essere presentate anche dai risparmiatori che abbiano sottoscritto titoli emessi da Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca tramite le loro rispettive controllate, Banca Nuova e Banca Apulia.