Sovraindebitamento. La soluzione c’è. Una legge del 2003 che ha risollevato il destino di molte famiglie.

In cosa consiste? Nella possibilità di ottenere, mediante l’autorità giudiziaria, un saldo e stralcio rateizzato dei propri debiti. Sì, proprio così. I debiti vengono raggruppati e poi tagliati. Nel complesso dei debiti ridotti è possibile inserire tanto quelli nei confronti dell’Agenzia delle Entrate, quanto quelli verso l’Inps o altri enti previdenziali, quanto quelli nei confronti delle banche e delle società finanziarie. Noi siamo in grado di consigliarVi ed attivare questa procedura grazie ai nostri legali. Rivolgetevi a Noi con fiducia. I nostri contatti: 0881.568656 – Unione Nazionale Consumatori – corso Giuseppe Garibaldi 95 – Foggia.