Immagine multa

Foggia, ingiunzioni pagamento multe pagate: i ricorsi
Capita sempre più frequentemente ai cittadini di Foggia di ricevere, dopo anni dall’infrazione commessa, ingiunzioni di pagamento relative a multe già pagate. In particolare, l’ente di riscossione Aipa S.p.A., da qualche tempo, sta inviando ai cittadini foggiani ingiunzioni di pagamento relative a contravvenzioni al codice della strada per multe che gli stessi hanno a suo tempo pagato. Il problema è che – a distanza di quattro anni – esse vengono gravate da raddoppio, maggiorazioni ed altri oneri, come se quelle contravvenzioni non fossero mai state pagate.

Per valutare se sia possibile contestarle, occorre rivolgersi presso i nostri uffici al fine di unire i singoli ricorsi individuali, conferendoci mandato, in modo tale da presentare un unico ricorso con risparmio notevole di costi di avvio procedura.