Limiti delle sostanze stupefacenti ad uso personale

spaccio

Con decreto dell’11 aprile 2006 del Ministero della Salute che contiene le tabelle attuative della c.d. Legge Fini sulle droghe elaborate dalla Commissione tecnica all’uopo istituita.

Le quote di stupefacente che la nuova legge sulla droga considera per uso personale e, quindi, non punibile ex art. 73 sono: 1000 milligrammi di cannabis (circa 35-40 spinelli); 750 milligrammi di cocaina (circa 5 dosi); 250 milligrammi di eroina (circa 10 dosi); 750 milligrammi di Mdma (ecstasy circa 5 pasticche); 500 milligrammi di anfetamina (circa 5 pasticche) e 150 milligrammi di Lsd (circa 3 francobolli).
Il superamento di tali quote fa scattare la denuncia per spaccio.